-  

SCHEDA TECNICA

NIKONOS II

TIPO FOTOCAMERA: subacquea ad ottiche intercambiabili in grado di sopportare una pressione di 6 atmosfere a 50 metri di profonditÓ.  MIRINO: galileiano con indicazione del campo inquadrato in aria con le focali 35 mm . Presenti gli indici per la correzione della parallasse. ESPOSIMETRO: assente. ESPOSIZIONE:  manuale. OTTURATORE: meccanico con due tendine metalliche a scorrimento verticale. TEMPI: da 1/30 a 1/500 di secondo pi¨ la posa B e riavvolgimento della posa R. Sincro lampo 1/60 di sec, con presa sincro impermeabile e terminale stagno. PULSANTE DI SCATTO: fa corpo unico con la leva di carica (vedi sotto). AUTOSCATTO: assente. INNESTO OBIETTIVI: a baionetta tipo Nikonos. Standard: W-Nikkor 35mm f/2.5, angolo 62░ / 46.5░ (sub). AVANZAMENTO PELLICOLA: leva di carica con movimento singolo di circa 70░. RIAVVOLGIMENTO: manuale con manovella estraibile parzialmente. CONTAFOTOGRAMMI: additivo con azzeramento automatico all'apertura del corpo macchina. DIMENSIONI: 129x99x47 millimetri solo corpo. PESO: in superficie 540 grammi solo corpo, 700 gr. con obiettivo 35mm f/2,5

Fonte: Collezione Scocco

 

DUE COSE UTILI: IL PRIMO...

Nikonos I, II e III non c'Ŕ il bottone ma solo la leva di scatto perchŔ i guanti per immersione sono complicati.  
Ecco come funziona. La posizione di riposo e bloccata (1). Una foto: sbloccata e scatta con il dito indice (2) ruotando il senso antiorario e provochiamo il contemporaneo lo scatto dell'otturatore (3) e dopo, sotto l'azione di una robusta molla, la leva ruota in senso orario con l'avanzamento della pellicola (4). Poi torna nella suo posizione di partenza e il caricamento dell'otturatore a fine corsa (5) ed altre immagini. Funziona come: la prima striscia Ŕ, per esempio, Nikkormat mentre l'altro Ŕ Nikonos.

1- riposo

2- pronti

3- scatto

4- ricarica

5- attesa

...E IL SECONDO

L'obiettivo assolutamente non immersione: solo emersione e pulire l'acqua. L'estrazione tirato in fuori, leggermente, poi ruotato di 90░ in una delle due direzioni e tirato nuovamente in fuori fino ad estrarlo.
Inserire i dentini delle due leve laterali sotto alle coperchio e premere verso il basso dando il tempo al corpo di scivolare lentamente verso l'esterno per l'inserimento o estrarre la pellicola.

Produzione: dal 1968. Prezzo dell'epoca: con obiettivo Nikkor 35/2.5 Lire 250.000