-  

SCHEDA TECNICA

ZENIT E

 
Fonte Collezione Scocco

Mirino: a pentaprisma fisso. Schermo di messa a fuoco: smerigliato, non intercambiabile. Segnali visibili nel mirino: nessuno. Esposimetro: non accoppiato con cellula al selenio esterna. Misurazione della luce: media. Esposizione: manuale. SensibilitÓ: da 16 a 500 GOST (ASA). Otturatore: meccanico con tendine in tela gommata a scorrimento orizzontale. Tempi: da 1/30 ad 1/500 di secondo pi¨ posa B e T. Sincro lampo: 1/30 sec. Controllo visivo profonditÓ di campo: si. Autoscatto: meccanico con ritardo di circa 10 secondi. Specchio a ritorno istantaneo: si (no nella prima serie). Innesto obiettivi: vite 42x1 (39x1 nella prima serie). Dorso: fisso. Avanzamento pellicola: leva di carica rapida. Alimentazione: nessuna. Dimensioni: 136x90x50mm. Peso: 680g solo corpo.

Produzione: dal 1966 - Prezzo dell'epoca: con obiettivo Helios-44 58/2 Lire 60.000