-  

SCHEDA TECNICA

LEICA R-5

Messa a fuoco: manuale. Mirino: a pentaprisma fisso con copertura del 92%, ingrandimento dello 0,80%, schermo di messa a fuoco intercambiabile, correzione diottrica (+2/-2 diottrie), oscurabile. Segnali visibili nel mirino: correttore d’esposizione, modo d’esposizione, diaframmi, scala dei tempi o dei diaframmi, sovra o sottoesposizione. Esposimetro: due cellule al silicio. Misurazione della luce: TTL integrata o spot. Esposizione: manuale, automatica a priorità del diaframma o dei tempi, programmata (programma variabile), TTL flash. Correzione manuale dell'esposizione: +/-2 EV con incremento di 1/3 di EV. Blocco della lettura esposimetrica: si. Campo di misurazione: tra EV 1 ed EV 20 (lettura integrata) e tra EV 3 ed EV 20 (lettura spot) con pellicola 100 ISO ed obiettivo f/1,4. Sensibilità: da 12 a 3200 ISO. Esposizione con il flash: automatica TTL con i lampeggiatori dedicati. Otturatore: Seiko a controllo elettronico, tendine metalliche a scorrimento orizzontale. Pulsante di scatto: elettromagnetico, presa per cavetto flessibile standard. Tempi: da 15 secondi a 1/2000 di sec. più posa B. Sincro-lampo: 1/100 di sec. con contatto diretto su slitta e presa coassiale. Tempi meccanici: 1/100 di sec., posa B. Controllo visivo profondità di campo: si. Specchio bloccabile in alto: no. Autoscatto: elettronico con ritardo di 9 secondi, revocabile. Innesto obiettivi: baionetta Leica R. Dorso: intercambiabile. Avanzamento pellicola: leva di carica rapida con movimento singolo di 130°, precorsa 45°; presa di forza per winder o motore. Esposizioni multiple: si. Alimentazione: due batterie all’ossido d’argento da 1,5 Volt tipo D357H o equivalenti, o una batteria al litio da 3 Volt. Test pile: si. Dimensioni: 138,5x89x62mm Peso: 625g solo corpo.

Produzione: dal 1986 - Prezzo dell'epoca: solo corpo Lire 2.800.000