-  

LA STORIA DELLA...

ROLLEI

La storia di Rollei inizia nel 1920, in un'officina di meccanica di precisione e di ottica di Braunschweig. Già nel 1916 Reinhold Heidecke, dell’azienda Voigtländer, aveva avuto la precisa idea di portare sul mercato un'innovativa macchina fotografica con pellicola a rullo. Dopo una lunga ricerca del capitale di avviamento, si imbatté in Paul Franke, che sostenne finanziariamente la sua novità fotografica.

Nel 1919, Reinhold Heidecke e Paul Franke decisero di richiedere una licenza commerciale per l'impresa “Franke & Heidecke“. Questa azienda, il cui marchio è sopravvissuto fino a oggi, fu inserita nel registro commerciale il 1° febbraio del 1920.

 

L'evoluzione della fotografia

1920 Heidecke e Franke, ex tecnici della Voigtländer, fondarono a Braunschweig la "Franke & Heidecke"
1921 Heidoscop, stereoscopica con mirino a pozzetto reflex
1926 Rolleidoscop, dotata di dorso per pellicola in rullo
1929 Rolleiflex, con due obiettivi, uno per la visione e la messa a fuoco e uno per la ripresa, con dorso per pellicola in rullo
1931 Rolleiflex 4x4, che utilizzava pellicola in rullo 127 ed era dotata di manovella laterale per l'avanzamento della pellicola
1933 Rolleicord, versione economica della Rolleiflex
1954 Rolleimarin, custodia per riprese subacquee
1959 Tele Rolleiflex, con teleobiettivo Zeiss Sonnar da 135 mm
1961 Rolleiflex grandangolare, con obiettivo Zeiss Distagon da 55 mm
1966 Rolleiflex SL 66, prima reflex monobiettivo 6x6cm
1966 Rollei 35, compatta 35 mm
1969 Rolleiflex SL 35 reflex monobiettivo 35mm
1974 Rolleiflex SLX, automatizzata e motorizzata 6x6cm
1974 Rolleiflax SL 350
1976 Rilleiflex SL 35M e SL 35ME
1980 Rollei SL 2000F, prima reflex monobiettivo della casa nel formato 35mm
1980 Rolleiflex SL 35EM
1984 Rolleiflex SL 3003 (ex SL 2000F)
1995 Rollei Fototechnic fu acquistata dalla coreana Samsung
2002 la proprietà passò alla danese "Capitellum"
2005 l'azienda tornò al nome originale "Franke & Heidecke GmbH"
2010 la "RCP-Technik GmbH" ha acquistato il marchio Rollei

 

- continua -

Testo: 

Immagini e ritocchi: 

Bibliografia: 

anche estratto http://it.wikipedia.org